Taglio laser

Essegi dispone di due impianti laser con campo di lavoro 1500 x 3000 mm.

Il primo un TRUMPF 3030 FIBRA da 6 Kw alimentato da un caricatore automatico a torre con 10 palette.

La tecnologia TRUMPF a stato solido con raggio trasmesso in fibra ottica, grazie alla lunghezza donda ridotta, permette di tagliare qualsiasi tipo di metallo. Pertanto oltre ai classici materiali come acciaio al carbonio, acciaio inossidabile e alluminio, possibile lavorare anche ottone e rame.

La sorgente di 6Kw inoltre permette di realizzare questi tagli con estrema velocit e qualit fino ad arrivare a spessori importanti come 25 mm di acciaio al carbonio, 25 mm di acciaio inox, 25 mm di alluminio , 10 mm di rame e 10 mm di ottone.

Il secondo impianto un TRUMPF 3030 Co2 da 3.2 Kw.

Le sorgenti a C02 tuttora sono la soluzione migliore sul mercato in termini di qualit di taglio, soprattutto sullacciaio inox.

La lunghezza donda maggiore rispetto al fibra permette di tagliare bordi privi bava e con rugosit minima.

Su tale impianto Essegi produce tutta la componentistica in acciaio inossidabile e quella in ferro per la quale richiesta una finitura migliore sul bordo di taglio.